CALENDAR 2020

CINA PASSATO PROSSIMO

Cina Passato Prossimo è un progetto fotografico che esplora il rapporto che la Cina odierna ha con il proprio passato – recente e lontano nel tempo – e come antiche usanze, tradizioni ed eredità di epoca maoista siano riflesse nella vita quotidiana di un paese che oggi appare totalmente proiettato al futuro.

Il passato e le tradizioni sono parte fondamentale della narrazione che una nazione dà di sé e lo sono ancora di più in paesi con un forte governo centrale. In Cina, in particolare, la narrazione e la rappresentazione della storia e delle tradizioni sono cambiate molto nel corso della storia recente. In epoca imperiale il passato millenario costituiva la forza, l’ispirazione e la guida per il futuro del paese ed il presente non doveva essere che una conservazione e una prosecuzione della tradizione.

In epoca maoista invece si assistette a un totale rifiuto di quel passato, ritenendo che molto di quello che l’epoca imperiale aveva portato con sé, comprese anche le tradizioni e usanze più banali, aveva condotto alla disfatta del paese e all’onta delle invasioni da parte di potenze straniere. All’eliminazione del passato imperiale corrispose la narrazione di un nuovo inizio della nazione guidata dal Grande Timoniere Mao.
Oggi, con il paese totalmente proiettato verso un futuro considerato prospero e dominante, si assiste ad un recupero delle tradizioni e del passato prerivoluzionario, che torna ad essere il riferimento all’origine della grandezza del paese, accostato al recente passato maoista, conservato sicuramente più iconograficamente che nella sostanza delle iniziative governative.

L’osservazione di questo accostamento di narrazioni, spesso in contraddizione tra loro, nel tentativo di trovare un filo conduttore che riesca faticosamente a tracciare un racconto coerente della storia del paese, offre uno spunto per un’analisi più complessiva della nazione Cina e, in generale, di quanto la rappresentazione del proprio passato sia funzionale ai piani presenti e futuri di un paese.

Leave a Reply

Your email address will not be published.